Sahifa fully responsive WordPress News, Magazine, Newspaper, and blog ThemeForest one of the most versatile website themes in the world.

Posta Fibreno: “FESTA DEGLI ALBERI 2021”

“Striscia La Notizia” a Posta Fibreno con Luca Sardella il 20 novembre2021 >>>
19 novembre 2021
Domenica 5 dicembre, la Riserva Naturale lago di Posta Fibreno organizza “Una Riserva di Emozioni”, escursione gratuita in Area Protetta>>>
29 novembre 2021

Posta Fibreno: “FESTA DEGLI ALBERI 2021”

Comunicato “FESTA DEGLI ALBERI 2021”

Una sorprendente giornata dalla temperatura primaverile ha fatto da sfondo alla “Festa dell’Albero 2021” che si è tenuta presso la sede della Riserva Naturale lago di Posta Fibreno dove i bambini della scuola Primaria e dell’Infanzia di Posta Fibreno hanno piantumato, guidati dai guardiaparco della Riserva, 3 corbezzoli e 2 agrifogli, una per ogni classe del plesso scolastico.
Le piantine fanno parte del Progetto Ossigeno della Regione Lazio, e prima di essere piantumate sono state benedette dal parroco Mons. Antonio Lecce.
In un’atmosfera gioiosa, i bambini, sotto lo sguardo attento delle loro insegnati, hanno recitato poesie e intonato canti sul ruolo e sull’importanza degli alberi per la vita dell’intero pianeta.
L’evento, realizzato grazie alla collaborazione tra la Riserva Naturale lago di Posta Fibreno, il Comune di Posta Fibreno, suo Ente Gestore, e l’Istituto Comprensivo Evan Gorga, ha avuto la partecipazione delle istituzioni del territorio con la presenza del Sindaco, dott. Adamo Pantano, del Direttore della Riserva, dott. Antonio Lecce, del parroco, Mons. Antonio Lecce e dei Carabinieri della locale stazione di Vicalvi.
Anche il Dirigente Scolastico, dott.ssa Matrona De Matteis, impossibilitata a partecipare di persona, ha voluto far sentire la sua presenza con una videochiamata nel corso della quale ha ribadito l’importanza di questa giornata per sensibilizzare le giovani generazioni al rispetto della natura e alla tutela dell’ambiente.
Al termine della manifestazione, il Sindaco, dott. Adamo Pantano, ha consegnato a ricordo della giornata ad ogni bambino un attestato di partecipazione e donata una matita sprout. Della matita, dopo l’utilizzo, resterà un seme che potrà essere messo a dimora e da cui nascerà una nuova piantina.

Facebook Comments